MARCO MENGONI AGLI MTV AWARDS 2014: OVVERO UN TRIONFO ASSOLUTO

Firenze, trionfo di Marco Mengoni

Firenze, trionfo di Marco Mengoni

22 giugno 2014 – Concetta Guido  Pubblicato da Giuseppe Ago

Ieri sera, 21 Giugno, nel bel Parco delle Cascine, nella ancor più bella città di Firenze, si sono svolti i prestigiosi MTV Awards 2014. Nello Show finale, davanti ad un numeroso e festante pubblico ( contato in circa trentamila persone), che ha partecipato con molto entusiasmo, cantando e ballando tutta la sera, sono state consegnate numerose statuette, dopo settimane di febbrili votazioni da parte dei Fan Club dei vari Artisti in gara. Ed anche grazie ad un palco allestito in modo splendido, fra luci, fiori e piante tropicali che facevano da sfondo, scenografie, coreografie, si ha avuto l’impressione di assistere ad un Show dal sapore internazionale! Presentatrice della serata è stata Chiara Francini, coadiuvata da Pif , che si è aggiudicato il premio MTV Best Show, con “Il Testimone”, e Alessandro Betti. Fra i protagonisti, non tutti presenti alla serata, anche se vincitori dei Premi, Alessandra Amoroso, I Club Dogo, Giorgia, Noemi, Emis Killa, Marracash, One Direction, Rocco Hunt, Diodato, Pharrell Williams, vincitore con il famoso video-tormentone “Happy”, Michele Bravi, Break Da Beat, i Super Junior e i Dear Jack, ultimi vincitori del Premio della Critica di “Amici 13”, che hanno chiuso lo spettacolo. Ma il grande ed assoluto protagonista della serata, sia pur non presente, in quanto impegnato in Spagna per la promozione del suo CD “Pronto a Correre” in versione “Spanish”, è stato Marco Mengoni, con ben quattro ambiti premi. , che qui di seguito citiamo. VOGUE EYEWEAR BEST LOOK – capiamo benissimo! Chi più di Marco lo meritava, con le sue “mise” sempre impeccabili, perfette, e impreziosite da un personale tocco di originalità? – SAMMONTANA BEST FAN – come non riconoscere che il “famoso e leggendario” #Esercito mengoniano sia una formidabile “macchina da guerra”, quando si tratta di votare e sostenere il proprio idolo? – TWITSTAR – ed anche questo premio non poteva che andare a lui, Re di Twitter in tante occasioni, e non solo in Italia, con i T.T che lo vedono in prima posizione per tante ore consecutive! – ARTIST SAGA – per il secondo anno consecutivo! – Nel Corso della Show è arrivato un video-messaggio di Mengoni, in cui ringrazia con la sua solita verve! E sempre Marco, più tardi, sui Social invia un bellissimo messaggio al suo Fanclub,” Best Fan, Best Voi, l’Esercito più pacifista del mondo che vive e condivide #nuovifuturi” dice fra l’altro. Ed ora mi sia concesso, dopo la breve sintesi, appena conclusa, della serata, di scrivere da grandissima e innamorata fan di Marco, quale io sono!!! Inutile che io esprima la mia più grande felicità e soddisfazione per il brillante risultato ottenuto ieri sera a Firenze! Saremo pure l’#Esercito più pacifico del mondo, ma stiamo diventando l’#Esercito più temuto dalle fazioni avversarie. Un Esercito che si batte per il suo Generale in capo, con tenacia e determinazione, ma con classe e lealtà! Rispettando gli avversari, senza mai scagliarsi sulle altre “fanserie” ma andando dritti all’obiettivo, con un entusiasmo senza pari! Il Capo docet! E’ un campione, per classe e ingegno artistico, per correttezza nei confronti di tutti, e noi siamo degni di un artista di eccelso livello! I suoi messaggi li recepiamo e ci organizziamo per seguire il suo esempio! E non dimentichiamo che “Chi semina vento raccoglie tempesta” ma chi semina Amore e Idee raccoglie Amore! Marco da più di quattro anni ormai segue un percorso artistico che premia, con il suo esempio di artista ma anche di uomo che ha dentro l’anima dei valori importanti e solidi. E le soddisfazioni non si stanno facendo attendere! Soddisfazioni sue, che sono anche le nostre. Siamo #unacosasola, lo sappiamo, in cammino verso un futuro radioso, non solo di Musica, ma di pace, di rispetto, di tolleranza, di messaggi positivi e veri. L’Esercito pacifista e unito in un amor “che tutto move”, che risplende nel mondo e nei cuori di ciascun individuo che ha scelto di farne parte, liberamente e con immensa gioia! Non c’è stata “leva” obbligatoria nel suo arruolamento, ma solo una motivazione importante. Questa motivazione è Marco. Ampiamente dimostrata e verificata sul campo! In queste benemerenze, in queste splendide vittorie, trovasi tutto questo assunto. Grazie, come sempre, Marco! Tu sei la nostra Stella, il nostro Faro! Guidaci sempre, non abbandonarci mai! #Weareone! Forever and ever! —————– Long afloat on shipless oceans I did all my best to smile ‘Til your singing eyes and fingers Drew me loving to your isle And you sang Sail to me Sail to me Let me enfold you Here I am Here I am Waiting to hold you… From “Song To The Siren” di Tim Buckley.

Marco Mengoni vince gli Mtv Awards 2014 – nel video Marco ringrazia “l’Esercito”